Informatica Forense


L'informatica forense è la scienza che studia l'individuazione, la conservazione, la protezione, l'estrazione, la documentazione, l'impiego ed ogni altra forma di trattamento del dato informatico al fine di essere valutato in un processo giuridico.In Italia, la legge di riferimento che definisce come utilizzare a livello giuridico i risultati di un'attività di analisi forense in tribunale, è la legge 18 marzo 2008 n. 48 nota come "legge di ratifica della Convenzione di Budapest".

Nella Computer Forensics è fondamentale non alterare le informazioni e documentare i processi !

La nostra Società è in grado di offrirvi un servizio di computer forensics professionale seguendo questi passaggi :

1) Consulenza Tecnica , identificando la migliore strategia e soluzione da percorrere.

2) Acquisizione e Conservazione delle Informazioni, preservando l'integrità del dato che analizzeremo e garantendone la custodia.

3) Recupero ed Analisi dei Dati, utilizzando differenti approcci tecnici in base alle vostre esigenze e intervenendo anche laddove i supporti siano stati danneggiati.

4) Reportistica dei processi e dei risultati ottenuti attraverso le nostre analisi.

La norma attualmente in vigore prevede:

  • sanzioni più pesanti per i reati informatici;
  • norme di contrasto più efficace alla pedopornografia in rete;
  • sanzioni anche a carico delle società;
  • possibilità per le forze dell'ordine di chiedere al provider il congelamento dei dati telematici per 6 mesi;
  • maggiori tutele per i dati personali.

Siamo lieti di potervi offrire un servizio professionale di investigazione forense, volto ad analizzare qualsiasi attrezzatura elettronica con potenzialità di memorizzazione dei dati e atto ad individuare :

  • frodi in ambiente elettronico;
  • infrazioni relative ai contenuti come la pedopornografia;
  • infrazioni contro il copyright;
  • infrazioni relative alla riservatezza dei dati.
  • controllo e rilevazione di contraffazioni nei dati digitali